Fillirea Cultura, l’Area Marina Protetta di Baia e Bacoli presenti alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum

Fillirea Cultura, l’Area Marina Protetta di Baia e Bacoli presenti alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum – Si apre il sipario a Capaccio Paestum sulla XX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, salone espositivo dedicato al patrimonio archeologico. Da oggi fino al 29 ottobre, il Parco Archeologico, il Museo Archeologico Nazionale e la Basilica Paleocristiana ospiteranno le numerose iniziative della Borsa. La città di Bacoli partecipa alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum grazie all’Associazione Fillirea e al Centro Visite per l’Area Marina protetta di Baia. Fillirea ha allestito un proprio stand con un’offerta culturale e turistica di prim’ordine e alcune novità proposte in anteprima al pubblico nazionale e internazionale. Alle migliaia di operatori turistici e visitatori che parteciperanno alla Borsa Fillirea offre i nuovi itinerari  tra Mare e Natura. 

ArcheoTour I siti archeologici sono collegati secondo aree tematiche: termalismo, architettura, tecniche costruttive, acqua. La visita prevede oltre alla presenza  di guide professionali anche figure   specializzate quali architetti ed archeologi.

NatureTour   I percorsi  tra: ambiente lacustre, aree dunali,  breccia museo,  geologia e vulcanesimo, sono proposti accompagnati da una guida ambientale – naturalista che mostrerà le ragioni di una natura densa di bellezza e unicità.

Enotour  I percorsi tra le diverse cantine e le loro vigne accompagnati da un agronomo , i padron mostreranno  le loro  cantine accompagnando nella degustazione

Termalismo Un percorso tra le sorgenti antiche  ancora attive  godendo delle proprietà terapeutiche e  non solo

Le vie  dell’Acqua  un percorso costa costa scendendo tra natura archeologia e cantine

Otismo  Un percorso alla scoperta dell’otium ricordando il piacere  antico

I percorsi sono proposti anche all’interno di pacchetti che includono il pernottamento presso strutture  alberghiere presenti nei Campi Fegrei; possono essere combinati secondo le esigenze dell’ospite che sarà sempre seguito da un accompagnatore  dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *