post

Marianna Vertola, dalla moda alla Tv

Marianna Vertola è decisamente una delle showgirl più amate del momento, ma anche una vera e propria star su Instagram dove ha oltre 250mila followers. La bella Marianna, dopo aver un trascorso da giovanissima nel mondo della moda, tra sfilate e shooting fotografici, è approdata con successo ai programmi televisivi.

Di pari passo con la sua carriera nel mondo dello show business, però, Marianna Vertola si è dedicata anche allo studio. Infatti, ha conseguito la maturità scientifica, approfondendo gli studi e la pratica della dizione, bon ton, portamento e posa fotografica. Attualmente, Marianna, tra le altre cose, è una studentessa di Scienze della Comunicazione e parla fluentemente Inglese.

Marianna Vertola sembra essere abituata ai riflettori dello spettacolo e ha iniziato la sua carriera a soli 12 anni, diventando anche testimonial della Qatar Airways, ma sempre sognando la televisione. Tra le prime esperienze in Tv, la bella Marianna Vertola ha affiancato Raffaele Auriemma nella conduzione del programma “Si gonfia la rete”, dedicato al calcio napoletano e andato in onda sulle reti locali.

La bellezza e il carisma di Marianna Vertola le ha permesso di arrivare alle tv nazionali dove ha condotto il reality “Eight Rooms”, andato in onda su Canale Italia, in cui partecipava come concorrente anche l’affascinante Nina Moric. E’ stato nel 2019, però, a “Temptation Island” che Marianna ha stregato tutti, i partecipanti sull’isola ed il pubblico a casa. Durante questa esperienza, Marianna Vertola, entrata come “tentatrice”, ha sconvolto la coppia formata da Cristina e David. Dopo essersi lasciata andare in un ballo particolarmente sensuale con il bel David, la reazione di Cristina non è tardata ad arrivare.

Marianna Vertola è una vera ammaliatrice e, anche sul palcoscenico di Uomini & Donne del 2020 è riuscita a creare non poco scompiglio. Infatti, tra le sue mire è finito il tronista Carlo Pietropoli che, ovviamente, non è riuscito a resistere al fascino della bella showgirl napoletana. Tra i due è nato subito un piacevole feeling che è ha portato poi la coppia anche a fare qualche uscita in esterna.

Marianna Vertola, come si legge sul suo sito ufficiale, ha un fisico statuario con tratti mediterranei: infatti, è alta 1,79, ha capelli castani, occhi color verde acqua e veste la taglia 40. “Oltre le gambe c’è di più”, diceva Sabrina Salerno ed è proprio questo il caso: a colpire non è solo il fisico di Marianna, ma anche la sua verve e la sua simpatia che, tra l’altro, traspare anche dai suoi tantissimi post su Instagram.

Marianna Vertola è molto riservata e non si sa molto della sua vita privata. Dalle foto del suo Instagram si intravede la sua casa, a Napoli, dove abita con la famiglia ed alcuni animali. La sua gatta e la pappagallina Sophie sono quasi sempre presenti nelle sue foto. Oltre ad avere la passione per gli animali, però, Marianna ama anche il calcio e i viaggi. Tra le ultime destinazioni di Marianna ci sono state Londra e Dubai e qui, un bello scatto in bikini, la ritrae presso un club esclusivo dove si era recata per festeggiare il suo compleanno.

 

post

A Vercelli per il lungometraggio “LUPO BIANCO”

Vercelli si trasforma in set cinematografico. Nella città  piemontese si svolgeranno le riprese del film “Lupo Bianco”, ispirato alla vera storia del filantropo vercellese Carlo Olmo che grazie alla sua generosità a marzo ha acquistato e distribuito gratuitamente alla popolazione, ai medici e agli infermieri oltre 160 mila mascherine e dispositivi di protezione individuale permettendo di contenere la diffusione del Coronavirus.

A breve si svolgeranno i provini tramite streaming per comparse e piccoli ruoli (per candidarsi inviare un’email a castinglupobianco@outlook.it) .
Per gli attori sarà una bella occasione per recitare in un lungometraggio che si preannuncia carico di emozioni, e che sicuramente farà parlare la critica e il grande pubblico.

Per i provini si ricercano le parti di Carlo bambino (un bambino di 6 e uno di 8 anni), di Carlo adolescente (14 anni) e un ragazzo di 13/15 anni che sappia recitare e praticare il Kung Fu e/o Karate  e infine  comparse  dai 18 ai 60 anni .

La produzione esecutiva di CinemaSet  è già al lavoro: il film, ideato da Diego Cammilleri, è stato scritto da Stephanie Beatrice Genova e sarà diretto dal regista Tony Gangitano. Sono pronte anche le musiche a cura di Serena Rubini, Marco Giva, Silvia Poy e Francesco Cilione.
Formato il cast inizieranno subito le riprese che si svolgeranno a Vercelli e provincia, a Bergamo, a Palermo e a Roma.

Il film “Lupo Bianco” – che arriverà nelle sale cinematografiche alla fine  del 2021 – è un lungometraggio che ripercorre la vita di Carlo Olmo, avvocato e maestro dell’Accademia Shen Qi Kwoon Tai di Vercelli che grazie alla sua generosità e ai suoi importanti contatti con la comunità cinese (sia in Italia sia in Cina) è riuscito a recuperare e a donare nel momento di maggiore bisogno oltre 160 mila tra mascherine e protezioni individuali che hanno permesso di contenere il contagio.
Olmo, mentre in Italia era difficile trovare anche le semplici mascherine chirurgiche, aveva fatto pervenire un ingente e costoso carico di dispositivi di protezioni individuali che ha distribuito gratuitamente ai cittadini, ai medici di famiglia, ai medici e agli infermieri che lavoravano negli ospedali e nelle case di riposo. Ma Olmo non ha pensato soltanto alla sua comunità. Infatti parte del carico era stato destinato anche agli ospedali delle vicine Lombardia e Liguria che in quelle settimane erano nel caos.

La  generosità di Carlo Olmo non è passata inosservata e il l’avvocato piemontese è stato premiato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che gli ha conferito il titolo di Cavaliere. Una cerimonia intensa durante la quale oltre una cinquantina di cittadini sono stati insigniti del cavalierato per aver – a diverso titolo – contribuito a contrastare la diffusione della pandemia in Italia.

Il film “Lupo Bianco” non racconterà soltanto dell’impegno di Olmo in questa difficile emergenza sanitaria. Ma ripercorrerà tutta la vita del filantropo piemontese che è stato adottato da un ricco avvocato che lo ha portato via da un orfanotrofio dove aveva subito anche abusi sessuali. Olmo ha dedicato la sua vita allo studio delle filosofie orientali, alla pratica delle arti marziali e soprattutto all’aiuto al prossimo.
E sarà proprio l’attenzione alle persone che vivono in una condizione di bisogno la “morale” di questo film. “Lupo Bianco” ha infatti ottenuto il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione e il prossimo anno scolastico verrà proiettato nelle scuole italiane. Lo scopo non è solo quello di raccontare una bella storia, ma di sollecitare nello spettatore lo spirito di generosità che da sempre muove le azioni di Carlo Olmo affinché, fin dai banchi di scuola, si impari a guardare oltre il proprio orticello e a mettersi a disposizione della comunità

post

Come spostarsi a Roma con un servizio professionale

Per spostarsi a Roma con un servizio professionale rivolgiti a NCC Roma: tanti vantaggi e zero stress

Caratteristiche del servizio

Quando si giunge a Roma potrebbe non essere così semplice decidere di scegliere il servizio giusto per potersi spostare. Ncc Roma è stato pensato per poterti garantire il meglio di un trasferimento con autista. La differenza una volta provata non potrai più farne almeno. È un servizio di trasferimento che si prenota con anticipo: dunque una volta che conosci la tua data di arrivo a Roma puoi effettuare la prenotazione.

Il servizio può farti raggiungere qualsiasi località che sia per lavoro o per vacanza. Lo stress è certamente negativo in entrambi casi e trascinarsi dietro i bagagli non è certo piacevole. Trattandosi di una grande città potresti avere una difficoltà oggettiva nel trovare anche la soluzione idonea. Per i mezzi pubblici i tanti di attesa potrebbero essere lunghi e poi devi informarti sulla zona da dover raggiungere.

Tutti questi problemi possono essere risolti in modo semplice rivolgendoti a questo servizio. Sul sito sono elencate in modo dettagliato tutti i riferimenti e scoprirai quanto semplice sia effettuare la prenotazione.

 

Cosa rende speciale questo servizio

Ogni volta che giungi a Roma vedrai che Ncc Roma sarà per te la soluzione migliore. La scelta di non dover cercare nulla ti consente di risparmiare tempo e stress. Sia che tu viaggi con la tua famiglia sia da solo i vantaggi sono notevoli. La possibilità di arrivare in aeroporto e trovare il tuo autista che ti accompagna è certamente un servizio ben curato e di lusso. L’auto viene fornita in riferimento al numero di passeggeri così che tu possa viaggiare in modo davvero comodo.

La scelta di farsi accompagnare prevede che tu sia lasciato proprio dinanzi l’uscio del tuo alloggio. È una scelta comoda e anche conveniente. Quando effettui la prenotazione avrai modo di indicare la destinazione per poter effettuare il pagamento. In questo modo paghi un servizio a chilometri e non per il tempo impiegato.

Dunque, un costo già ben definito. Ogni volta che decidi di usufruire del servizio, sappi che l’auto a fine corsa viene igienizzata per renderla davvero sicura. Tante piccole accortezze che ti consentono di spostarsi con maggiore serenità a tranquillità.

 

Come prenotare

La prenotazione avviene on line in modo semplice e rapido. Pochi click e hai pagato il tuo servizio. E’ importante solo avvisare nel caso in cui ci fosse una cancellazione del volo o una variazione di orario. In questo modo l’autista evita inutilmente di raggiungere l’aeroporto. Non devi portare con te nessun documento perché è stato tutto registrato e sarai accompagnato presso la destinazione indicata.

La scelta di voler avere un autista personale per potersi spostare è una comodità irrinunciabile. E poi niente file, niente attese, niente ansia per un eventuale ritardo ad un appuntamento di lavoro. Tanti vantaggi che ti consentono di scegliere con serenità questo servizio. La comodità del pagamento on line e la garanzia di un servizio altamente professionale completa l ‘offerta del miglior trasferimento da Roma che potresti trovare.

post

NuvolaZero.it Opinioni, Recensioni e Pareri

I prodotti senza carboidrati di NuvolaZero.it stanno spopolando e tutti ne parlano sul web.

Sembra impossibile ma è realtà: esistono davvero alimenti (addirittura il pane!) senza carboidrati.

Al momento NuvolaZero.it (che detiene numerosi brevetti a livello internazionale) è la prima azienda che propone alimenti di questo tipo.

E’ anche per questo che molti, prima di acquistare i loro prodotti, si sono chiesti se effettivamente gli alimenti fossero senza carboidrati e se l’azienda fosse affidabile.

nuvolazero opinioni

NuvolaZero.it Opinioni, Recensioni e Pareri

NuvolaZero.it è un’azienda affidabile, i prodotti sono (in base a quello che dicono moltissimi influencers che li hanno provati) di ottima qualità, le spedizioni sono veloci e l’assistenza clienti è scrupolosa e sempre presente.

Sull’ecommerce di NuvolaZero.it è possibile trovare 3 tipologie di prodotti: gli snack, il pane e il dolce.

Tutti alimenti a Zero Carboidrati (e quindi ideali per una dieta low-carb come ad es. quella chetogenica):

NuvolaZero.it i Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi dei prodotti NuvolaZero.it sono davvero alla portata di tutti.

Tutte e 3 le tipologie di prodotto sono acquistabili nel formato monoporzione o nel box da 12 pezzi.

I prezzi delle monoporzioni partono da soli 2,50€. Al raggiungimento di un importo minimo di 30€ circa è possibile ottenere la spedizione gratuita.

NuvolaZero.it Non solo Zero Carboidrati

I prodotti NuvolaZero.it non sono solo senza carboidrati ma sono anche ricchi di fibre e vitamine.

Quindi possono essere utilizzati tutti i giorni in una dieta sana ed equilibrata.

Nessuna rinuncia, nessun rimpianto, nessun rimorso.. NuvolaZero.it ti permette di seguire diete a basso contenuto di carboidrati senza sentirne il peso.

post

Tutore per tunnel carpale

Se avverti dolore alla mano e indolenzimento al polso molto probabilmente hai bisogno di un tutore per tunnel carpale.

La sindrome del tunnel carpale, è una patologia molto comune causata dalla compressione del Nervo mediano, fondamentale per la trasmissione di informazioni motorie e sensoriali.

Questa patologia provoca sintomi fastidiosi e invalidanti come una sensazione di debolezza alla mano, intorpidimento, fitte di dolore acute e formicolio.

I fattori scatenati sono molteplici e differenti così come le cure che si possono affrontare per risolvere il problema.

Dopo aver ricevuto una diagnosi effettuata tramite un esame apposito, possiamo percorrere varie strade, più o meno invasive.

Prima di ricorrere ad un intervento chirurgico possiamo, ad esempio, provare una cura antibiotica o a base di diuretici.

C’è una sola soluzione però che non ha effetti collaterali: il tutore morbido da indossare direttamente sulla mano.

Ovviamente dobbiamo acquistare un prodotto di qualità, certificato e prodotto da aziende professionali.

Quando si tratta di salute dobbiamo essere consumatori consapevoli ed esplorare attentamente le varie opzioni che ci offre il mercato.

Andiamo quindi a scoprire quali sono i migliori siti dove acquistare un tutore per il tunnel carpale e risolvere i nostri problemi.

Tutore per tunnel carpale: dove acquistarlo?

Carpalello è un marchio che produce tutori morbidi per il tunnel carpale, assolutamente affidabile che utilizza solo prodotti 100% made in Italy.

L’idea di produrre un tutore innovativo nasce da un’esperienza diretta: il padre dell’inventore è stato per anni affetto dalla sindrome del tunnel carpale.

Da qui l’esigenza di mettere a frutto la sua esperienza in campo biomedico per creare un prodotto in grado di alleviare i fastidiosi sintomi.

Ma cosa ha di speciale questo tutore? Prima di tutto non è invasivo e non ha alcun effetto collaterale.

Secondo poi, rispetto agli altri tutori che agiscono passivamente, il Carpalello agisce attivamente agendo direttamente sul nervo, donando così sollievo immediato.

Inoltre è igienico: basterà lavarlo a mano con sapone neutro ed evitare di metterlo in lavatrice ed asciugatrice.

Possiamo acquistare questo tutore al prezzo di 74, 50 euro direttamente sul sito dell’azienda, oppure su Amazon.

Le spedizioni sono veloci ed affidabili; inoltre è attivo un servizio di garanzia che consente di restituire il prodotto e ricevere un rimborso qualora non si fosse soddisfatti.

I miglioramenti dovrebbero diventare evidenti dopo 2-3 mesi dall’inizio dell’applicazione, ma solo se si indossa nel modo corretto.

Farlo sarà semplicissimo: basterà seguire le indicazioni sulla scatola. Un altro aspetto positivo è che le dita saranno completamente libere.

Il consiglio è quello di indossare il tutore morbido durante la notte, momento in cui il dolore si fa più acuto.

È possibile indossarlo anche durante il giorno, a lavoro o in casa, ma leggendo prima le avvertenze del foglietto illustrativo.

Insomma il tutore morbido per tunnel carpale Carpalello è la soluzione migliore per risolvere i sintomi di questa patologia in modo assolutamente sicuro e senza avere alcun tipo di controindicazione.

 

post

Arance di Sicilia: una bontà tutta genuina

Le arance di Sicilia sono ben note in Italia e non solo per la squisitezza, assaporerai il gusto autentico di un frutto coltivato con passione

Arance di Sicilia: caratteristiche

Quando si parla di Sicilia si pensa al mare, alle bellezze archeologiche e alle bontà culinarie tra queste dobbiamo annoverare le arance di Sicilia. L’azienda Tortorici le coltiva da generazioni e si è tramandata nel corso del tempo tutto quel sapere per un raccogliere un frutto da sapore unico. Parliamo delle note arance di Ribera conosciute per il loro gusto così dolce.

La lavorazione avviene in modo diretto fino alla spedizione. Infatti, attraverso il sito anche i privati possono accedere direttamente all’acquisto. La spedizione è effettuata nell’immediato proprio perché il prodotto posso arrivare davvero fresco. Il sistema di vendita on line consente che i profumi della Sicilia possano viaggiare senza problemi. Ecco allora la possibilità di poter acquistare piccole quantità.

Ovviamente viene effettuata anche la vendita all’ingrosso. Il passaggio è diretto dal produttore al consumatore così da poter garantire anche dei prezzi piuttosto bassi. Accanto ad ogni tipologia di arancia è riportata una breve scheda descrittiva che ti illustra le caratteristiche del prodotto che stai per acquistare.

Come distinguere le vere arance di Sicilia

È facile parlare di arance di Sicilia ma devono essere quelle autentiche. Per questa ragione devi sempre affidarti ad un produttore locale come l’azienda Tortorici che garantisce la qualità della quale parla. I prodotti sono privi di fitofarmaci e cere. Si tratta di sostanze davvero dannose per la salute. Ovviamente a stagione terminata potrai trovare anche altri prodotti sempre da loro venduti come l’olio d’oliva extravergine e i limoni.

Questo proprio a certezza di qualità e garanzia di un prodotto che viene spedito solo appena raccolto. Potrai scegliere tra differenti soluzioni che prevedono anche un interessante mix di agrumi. Ti accorgi subito che si tratta di un ottimo prodotto, dal colore, dal profumo e poi, quando andrai per assaggiarle non potrai non renderti conto della loro bontà.

È la freschezza e la genuinità che rende le arance di Ribera dell’azienda Tortorici davvero uniche. Potrai trovare tutte le informazioni che ti sono necessarie attraverso il sito arance ok. Qui avrai modo di scegliere con comodo le arance di Sicilia e riceverle entro un paio di giorni direttamente a casa tua.

Le differenti qualità delle arance di Sicilia

Le arance di Sicilia si riferiscono ad una dicitura generica perché, ciascuna presenta delle caratteristiche particolari. Le arance Fioroni grandi sono senza semi, con spicchi compatti, molto succose e sono perfette anche per le spremute.

Le arance da tavola medie sono utilizzabili come frutta a fine pasto e su dividono in due varietà: Le Navelina e le Washington Navel. Solo piccole differenze che però vengono accumunate dal gusto e dal sapore. Poi ci sono le arance piccole da spremuta che sono indicate proprio per questa soluzione, molto succose anche dolci non necessitano di essere zuccherate.

Va inoltre ricordato che tutti gli agrumi venduti non sono trattati. Quel vuol dire una bontà allo stato puro. Solo così potrai davvero assaporare il vero gusto delle arance di Sicilia.

La scelta di un amuleto portafortuna

Un amuleto ti segue ovunque e deve essere per te l ‘oggetto in cui riporre maggiore fiducia, attraverso il quale tu possa sentirti protetto

Dove scegliere un portafortuna

Per acquistare un portafortuna hai a disposizione tanti siti ma non tutti potrebbero avere la stessa serietà. Un autentico amuleto portafortuna deve provenire da suo paese d’origine perché possa presentare la pietra originale. Attraverso spirtualshop tu hai a disposizione una vasta scelta e questo ti consente di avere anche delle schede descrittive che sappiano illustrarti l’oggetto stesso.

L ‘artigianalità la puoi riconoscere attraverso piccole imperfezioni che rendono un oggetto l ‘uno diverso dall’altro. Se tu sei un appassionato o uno studioso di tradizioni esoteriche puoi trovare davvero quello che stai cercando. Puoi collezionare amuleti thailandesi e cambogiani. Sono oggetti di culto che vengono benedetti direttamente dai monaci buddisti.

Alcuni sono dei rari pezzi unici che vengono creati in serie limitata. Talvolta si realizza un unico pezzo che serve per celebrazioni particolari. Ecco perché, se dovessi vedere qualcosa che ti piace in modo particolare, non pensarci troppo perché potresti poi non ritrovarlo.

Il valore di un portafortuna autentico

Qual è la differenza che passa tra un portafortuna autentico e uno falso? Nel primo caso  acquisti un amuleto realizzato con l ‘intenzione di creare qualcosa di unico secondo quanto le tradizioni prevedono dunque, materiali e pietre originali. Alcuni, vengono caricati di energia perché siano davvero corrispondenti all’’uso che vorresti farne. In altri casi invece, sono semplici riproduzioni con materiali di bassa qualità.

La differenza è notevole e soprattutto ha un senso indossarlo solo se è autentico. Importanti monaci nei templi si occupano della benedizione e questo rende ancor più importante l’amuleto stesso. Ci sono amuleti thailandesi che necessitano di un visto particolare per lasciare la nazione.

Inoltre, avrai un’assistenza telefonica per chiedere qualsiasi tipo di informazione e dunque ricevere indicazioni anche su oggetti che non riesci a trovare. Amuleti per attirare soldi e vincite, oppure contro il malocchio e le fatture, tante categorie diverse con uno shop sempre ben assortito. Ricorda che sarai davvero fortunato perché ogni oggetto è davvero unico e tu potrai tenerlo o donarlo ad una persona cara.

La scelta del portafortuna giusto

Se vuoi conoscere la possibilità di scegliere un portafortuna giusto occorre idre che devi trovare quello che, in quel dato momento, sia corrispondente alle tue esigenze. Se hai bisogno di maggiore fortuna devi orientarti su quella categoria e se poco ne sai è bene che tu ti documenti prima. Se invece conosci bene il settore troverai senza problemi tutto quello che ti serve. Lo shop è sempre davvero molto ben fornito.

Potresti voler acquistare un portafortuna per una persona a te cara e questo sarà un dono davvero molto apprezzato. Scegli quello che davvero ti fa percepire delle sensazioni positive perché avrai fatto la scelta giusta.

In questo caso lasciati guidare e vedrai che, quando avrai ricevuto il tuo amuleto, ti porterà fortuna ovunque ti sposterai. Ogni viaggio breve o lungo che sia deve stare con te, per questa ragione cerca di acquistare magari qualcosa di piccolo da tenere sempre dietro.

post

Corso online aggiornamento antincendio. Come scegliere il migliore

I corsi di aggiornamento in tema di sicurezza

Tra i numerosi corsi certificati inerenti il tema della sicurezza sul lavoro che rispondono a quanto previsto dalla legge, rientrano anche i cosiddetti ‘corsi di aggiornamento’.

In tema di sicurezza sul lavoro infatti, non è sufficiente solo ottenere una determinata certificazione – ad esempio ‘Responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi’, Coordinatore della sicurezza, ecc) – ma anche aggiornarsi periodicamente con appositi corsi previsti dalla legge.

Nel corso degli anni infatti, le disposizioni di legge, i regolamenti, le procedure in caso di emergenza e gli stessi dispositivi di sicurezza (esempio antincendio) possono mutare ed evolversi nel tempo.

Occorre precisare che anche l’aggiornamento, così come la formazione, rappresenta un obbligo di legge, non  un semplice suggerimento. Occorre dunque seguire un corso accreditato a tale scopo e superare una prova finale.

I corsi di aggiornamento online

Fortunatamente con i corsi online è possibile ottenere l’attestato in breve tempo seguendo un corso mediante una piattaforma E-learning che consente di adattare lo studio del programma previsto dalla legge, in base alle proprie esigenze di tempo.

Per quanto riguarda l’aggiornamento antincendio rischio basso, sul quale focalizziamo la nostra attenzione (quindi riguardante luoghi con materiali scarsamente infiammabili dove la possibilità che si sviluppi e propaghi un incendio è bassa) va rinnovato ogni tre anni, mediante un corso di due ore (come da circolare prot. 12653 del 23 febbraio 2011 emessa dal Ministero dell`Interno).

corso online rischio incendio basso

corso online rischio incendio basso

Il corso online di aggiornamento antincendio della Progetto 81

Tra i numerosi corsi online, quello di Progetto 81 permette di raggiungere l’obiettivo alle migliori condizioni e con un prezzo assolutamente concorrenziale (80 € Esente da IVA).

L’azienda infatti, opera da molti anni in tema di sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.lgs. 81/08. I suoi corsi online sono moderni ed intuitivi e permettono di ottenere il massimo risultato nel percorso didattico con il minimo sforzo, oltre al risparmio di soldi rispetto a un corso di formazione tradizionale. Inoltre – e questa è una peculiarità che offrono pochi corsi online – è possibile avvalersi dei consigli di un tutor per qualsiasi esigenza o dubbio riguardante il programma didattico.

Il programma didattico online è stato progettato nel rispetto delle indicazioni del D.Lgs. 81/08 e ottempera a quanto stabilito dalle Conferenze Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 e del 07 luglio 2016.

Il programma didattico

In particolare, il percorso didattico è diviso in due parti, a loro volta suddivise in vari argomenti inerenti il rischio incendio:

1) Incendio (1 ora)
· principi della combustione;
· prodotti della combustione;
· sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;
· effetti dell’incendio sull’uomo;
· misure comportamentali.
2) Protezione antincendi e procedure da adottare in caso di incendio (1 ora)
· principali misure di protezione antincendi;
· evacuazione in caso di incendio;
· chiamata dei soccorsi.

Il corso online, come abbiamo già accennato, si avvale di videolezioni e slide, quindi è possibile memorizzare le informazioni in modo semplice e intuitivo, nel più breve tempo possibile. E’ fruibile per 180gg. dall’attivazione e accessibile  24h su 24, 7gg. su 7.

Prova finale e attestato

Al termine del corso, per ottenere l’attestato occorrerà superare una prova finale online mediante test a risposta multipla . In caso di non superamento dell’esame è possibile ripetere più volte l’esame online, del tutto gratuitamente.

Per tutte le informazioni sull’iscrizione (velocissima, anche immediata pagando con PayPal o carta di credito) e sul programma didattico ecco la pagina di Progetto 81 dedicata al corso: https://www.progetto81.it/Corso-Online/51/aggiornamento-antincendio-rischio-basso.

(Immagini dalla pagina internet di Progetto 81)

post

Arance di Ribera: dove acquistare questa qualità

La qualità è sicuramente qualcosa che contraddistingue i prodotti alimentari del nostro paese.

In qualsiasi regione si vada, in qualsiasi campo si guardi, la qualità regna inevitabilmente sovrana.

Questo perché la nostra cultura del cibo è rinomata in tutto il mondo, e non ha rivali da nessuna parte.

Con questo retaggio, noi italiani siamo particolarmente esigenti a riguardo, e quindi non possiamo permetterci di acquistare prodotti che non siano i migliori.

Tra i prodotti più rinomati della nostra terra poi, ci sono particolarmente gli agrumi.

Sono infatti frutti che contraddistinguono le nostre terre meridionali, dove nascono e crescono fino ad avere un gusto inconfondibile.

Si possono comprare arance in tanti paesi, ma non saranno mai come quelli coltivati qui da noi.

Un tipo particolarmente rinomato sono le Arance di Ribera.

Bisogna però trovare ottimi rivenditori che ne garantiscano autenticità e qualità.

Arance di Ribera – un gusto inconfondibile

Le Arance di Ribera sono una qualità molto particolare di agrumi, che cresce nelle terre di Sicilia.

Non solo sono ricchi di qualità ottime per la nostra salute, come la vitamina c e sali minerali, ma hanno un sapore ed una consistenza inconfondibili.

Per questo motivo sono molto ricercate.

Si può pensare che non sia facile acquistare questo tipo di agrume avendone la certezza della qualità, ma fortunatamente ora esiste AranceOk.

Questo portale di e-commerce si affida all’esperienza ormai antichissima dell’azienda Tortorici per far arrivare fino a casa vostra le migliori Arance di Ribera.

I loro campi infatti, rientrano perfettamente nei territori riconosciuti come quelli delle Arance di Ribera DOP.

Significa quindi che le arance acquistate attraverso AranceOk sono assolutamente garantite e di qualità.

Non solo, ma arriveranno freschissime direttamente a casa vostra.

Verranno infatti spedite entro solo 48 ore dalla raccolta, e questo gli permetterà di rimanere fresche e integre molto più a lungo.

Se per caso aveste dubbi sul fatto di acquistare frutta attraverso Internet, potete stare assolutamente tranquilli.

Sarà infatti più fresca di quanto possiate immaginare.

arance di ribera

AranceOk – dal contadino a casa vostra

Scegliere di acquistare le Arance di Ribera attraverso AranceOk è una garanzia sotto diversi punti di vista.

Innanzitutto avrete la certezza di ricevere agrumi 100% naturali e soprattutto genuini.

Sono infatti protetti attraverso la lotta integrata, e questo fa si che arrivino sulla vostra tavola completamente privi di fitofarmaci, cere, antimuffe e prodotti chimici estremamente dannosi per la salute.

Tutto questo anche perché l’intera produzione è svolta all’interno dell’azienda Tortorici, partendo dalla lavorazione per arrivare alla spedizione.

Così si ha la completa sicurezza che i prodotti siano ulteriormente controllati e curati.

Un ulteriore vantaggio è quello di poter pagare attraverso PayPal, ovvero il metodo di pagamento online più sicuro al mondo.

La spedizione poi, è tra le più veloci e sicure.

Le Arance di Ribera vengono infatti spedite entro 48 ore dalla raccolta, per arrivare incredibilmente fresche fino a noi.

Utilizzando la filiera corta, passano direttamente dal produttore al compratore, senza quei tanti passaggi intermedi che fanno perdere tempo e soprattutto lievitare il prezzo.

Tutto il gusto della Sicilia è ora a portata di mano, non resta che visitare AranceOk e finalmente potrete avere le Arance di Ribera direttamente a casa vostra.

Fonte foto: aranceok.com

 

post

Il prezzo aggiornato e reale del Programma Bioimis

Il prezzo aggiornato e reale del Programma Bioimis

Quanto costa Bioimis?

 Che prezzo siamo disposti a pagare per perdere peso ma, soprattutto, quanto costa rimanere magri per sempre. Scopriamo come funziona la dieta Bioimis, i risultati e il prezzo.

Prima di parlare del costo di Bioimis, abbiamo analizzato questa dieta nel dettaglio, rimanendo piacevolmente impressionati dal più innovativo programma alimentare personalizzato presente oggi in Italia, che risulta essere non solo uno dei più efficaci metodi per dimagrire, ma permette al contrario delle classiche diete, di mantenere negli annui i risultati raggiunti.

Diversamente dalle altre diete dimagranti, il Programma Bioimis funziona senza il bisogno di limitare le quantità di cibo assunte duranti i pasti. Le calorie,infatti, non vengono in questo caso prese in considerazione, ma contano invece le proprietà degli alimenti e la reazione che essi hanno a livello biochimico su ciascun individuo.

Infatti, secondo Bioimis, non esiste una dieta valida per tutti, ma è necessario agire attraverso un’alimentazione personalizzata sulle esigenze di ciascuno e in base alla risposta individuale al cibo assunto.

Come funziona Bioimis

Il programma si divide in due parti:

  • la prima fase è quella dedicata al dimagrimento
  • la seconda fase prevede diversi step dove l’utente inizia a gestire i suoi pasti in autonomia e impara passo dopo passo le regole per mantenere il suo peso stabile nel tempo

Il percorso dura circa un anno durante il quale si viene supportati da uno staff di coach, medici e nutrizionisti.

I vantaggi della dieta Bioimis

  • Il programma è molto efficace infatti seguendo i menù proposti e i consigli di Bioimis è possibile perdere dai 4 ai 10 kg al mese.
  • Il fatto di non dover pesare i cibi rende la dieta meno frustrante e i risultati visibili sin da subito sono un’importante motivazione per l’utente a proseguire il percorso.
  • È positivo il fatto che ogni persona impari a conoscere il proprio corpo e come abbinare gli alimenti per evitare di recuperare i chili persi nonché per sentirsi bene.
  • Come dimostrato dai dati delle ricerche pubblicate sul sito Bioimise da migliaia testimonianze rilasciate dai clienti, si possono ottenere notevoli benefici sia per quanto riguarda la salute e lo stato di benessere generale, ma anche dal punto di vista psicologico.
  • L’aspetto più importante è che si tratti di un percorso che prevede più fasi e che oltre al dimagrimento punti soprattutto al mantenimento dei risultati.

E il costo di Bioimis?

Il programma Bioimis costa a partire da circa 60€ al mese. Comparato con le più “famose” diete presenti sul mercato, che oltre a non poter vantare gli stessi risultati, prevedono tra le altre cose l’acquisto di prodotti, integratori o pillole, il prezzo Bioimis risulta avere un costo decisamente conveniente!

Basti pensare che un incontro con un medico o nutrizionista raramente costa meno di 100€ a seduta e nei casi invece dove si ricorre all’uso di pasti sostitutivi, integratori o altri alimenti speciali la spesa diventa ancora maggiore attestandosi tra i 240 e i 600 euro al mese.

Fatte queste considerazioni, visti gli ottimi risultati ottenibili e l’elevata qualità del servizio offerto e considerato che il programma Bioimis, dopo il dimagrimento, si propone di insegnare il metodo per non recuperare i kg persi, Il costo di Bioimis è decisamente un buon investimento per la propria salute.